uso nuove tecnologieNegli ultimi anni il nostro Istituto Scolastico si è dotato di infrastrutture al passo con i tempi, realizza il progetto Semid@s della Regione Sardegna, ha formato il personale e fatto crescere competenze professionali specifiche nell’impiego delle nuove tecnologie. Definire all'interno dell'Istituzione scolastica regole chiare è una buona base per lavorare serenamente, sicuri di aver posto in atto quanto possibile in chiave di prevenzione. A tal fine si stila un regolamento per l’utilizzo e il corretto funzionamento delle aule e delle postazioni informatiche, tramite l’indicazione di prassi opportune e l’invito a un uso sempre più professionale da parte di tutto il personale. Come indicato nelle dotazioni delle scuole dell’Istituto, di recente sono state installate le LIM in tutte le classi delle Scuole Primarie e Secondarie grazie al finanziamento del Progetto Semid@s della Regione Sardegna. Il kit LIM è composto da computer desktop o laptop, videoproiettore, Lavagna Interattiva Multimediale, Webcam, sistema audio, mouse, tastiere con e senza fili e due penne ottiche (oltre al software dedicato delle lim a disposizione dei docenti). Questa novità rappresenta un cambiamento radicale nel modo di fare scuola in quanto permette una maggiore interattività nell'attività didattica. Gli alunni si sentono maggiormente coinvolti e protagonisti del processo di apprendimento. I kit LIM sono, dunque, il presente ed il futuro nell’ottica di un nuovo modo di fare scuola e tutti i docenti, seppure con gradi di competenza informatica differenti, sono chiamati a valorizzare al massimo queste nuove tecnologie che offrono una molteplicità di opportunità impensabile negli anni precedenti (dalla semplice scrittura a mano libera, possibile per tutti, all’esplorazione guidata del web, alla visione di video o all’ascolto di file audio legati alla didattica, …).  L’ampia possibilità offerta dalle LIM porta con sé anche alcuni aspetti legati al rispetto delle norme già elencate per i laboratori informatici e soprattutto ai Copyright (I diritti d’autore) dei software che vengono installati o dei film che vengono visionati. È compito dei docenti assicurarsi di essere in possesso dei diritti prima di utilizzare software o visionare dei film con la classe. Per ciò che concerne la navigazione su internet si ricorda che essa deve essere guidata sempre dal docente che è il responsabile di ciò che succede in classe.

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (Regolamento laboratori informatica 2013-14.pdf)Regolamento laboratori informatica 2013-14.pdf212 kB